TED TALK di Erin Mc Keen: ‘Go ahead, make up new words’

By 9 ottobre 2018 Senza categoria No Comments
Ted Talk Speak Your Mind

TED TALK di Erin Mc Keen: ‘Go ahead, make up new words’

Ogni parola è un’opportunità per esprimere la tua idea e dare il senso più esatto ai tuoi pensieri. Disponi di abbastanza parole per farlo?

Ti affascinano le parole? Ti piace giocare con esse creandone di nuove per esprimere concetti sempre più vicini alla tua realtà? Se sì, ti piacerà sapere che il primo ciclo di Free Activies Speak Your Mind dell’anno scolastico 2018-2019 si è aperto proprio con il Ted Talk di Erin Mc Keen: ‘Go ahead, make up new words’.

Erin Mc Keen ha insegnato che, in inglese, creare nuove parole è possibile, anzi, necessario. La lingua serve per comunicare e, secondo la sua teoria, c’è bisogno di creare nuove parole. Linguisti come lei incoraggiano le persone a inventare parole con entusiasmo e senza paura. Sono stati così incoraggiati i nostri studenti che hanno partecipato al Ted Talk: Valeria, Eleonora, Andrea, Sara, Anna, Cristina B. e Cristina G. Il nostro insegnante Jeremy è stato il mediatore del Ted Talk.

Erin Mc Keen attraverso il suo video ha insegnato i diversi modi che si possono usare per creare nuove parole in inglese, ad esempio prendendo in prestito parole da altre lingue come è successo con la parola ‘Ninja’, schiacciando insieme due parole inglesi come è successo con la parola ‘Brunch’ oppure creando parole miste come per la parola ‘Motel’ ecc. Jeremy ha guidato e supportato gli studenti del gruppo nella creazione di nuove parole mettendo in moto la loro fantasia.

Gli studenti hanno provato l’emozione di creare nuove parole in inglese ed usarle assieme agli altri. Hanno capito che l’inglese non ha limiti e che si può esplorare una lingua con la stessa curiosità e fantasia che normalmente è concesso solo al mondo dell’arte. Le parole create potrebbero essere parte del dizionario scritto da Erin Mc Keen ‘Wordnik’ e chissà magari utilizzate un giorno da più persone e diventare parte della lingua comune.

Well done Guys!